S Pasquale Baylon, Campania, Bellissima Rara Iconografia

Valore stimato —349.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

S. PASCALIS BAYLON

 

 

 

 

Bella antica e rara raffigurazione del celebre Santo SAN PAQUALE BAYLON, di origini spagnole,

ma molto venerato nel Napoletano (in seguito all'occupazione spagnola e borbonica di tutto il Regno di Napoli),

ma qui noto anche per la sua benevolenza e protezione nei confronti delle donne, così come nella tradizione popolare locale,

ma il Santo è anche noto quale protettore della cucina, in particolare di cuochi e pasticceri, essendo stato ritenuto l'inventore dello zabaione.

 

Bella immagine che vede il Santo nella tipica iconografia davanti all'Ostensorio sorretto da una nuvola di angeli, e sullo sfondo un santuario, probabilmente uno dei luoghi di culto a lui dedicato, forse quello di Airola (cittadina del beneventano, alle porte proprio di Benevento, nota per la presenta dei Frati Minori che composero anche un Inno in suo onore).

 

Incisione originale all'acquaforte, antica e d'epoca, eseguita e firmata dall'artista

 

V. COLECHIA

 

(o Colecchia ?)

 

artista probabilmente di area napoletana, forse della Campania o Puglia o Abruzzo (?)

 

 

Misura cm. 13x10 circa (impronta del rame), su foglio cm. 19,5x13 circa (intero foglio, compresi i margini bianchi irregolari e diseguali)

 

 

DI INTERESSE ARTISTICO DEVOZIONALE STORICO-LOCALE FOLKLORICO E COLLEZIONISTICO

 

Discreta conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, diffuse fioriture, minimo strappetto con piccolo foro, strappetti e difetti vari marginali, esemplare meritevole di essere inserito sotto passpartout ed incornciato.

 

(l'immagine allegata raffigura un particolare dell'intero foglio)

 

 

 

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.